gjornâi di in chê volte

Lis vicendis des Lotis dal Cormôr e forin ripuartadis sedi dai orghins di stampe locâi sedi a nivel talian. Lis cronachis a saltarin fûr soredut ’su  “Lotta e Lavoro”, il setemanâl comunist dai lavoradôrs furlans, ma ancje ’su “l’Unità” che a publicà fintremai la letare/apel dal plevan di Perteade. Articui si cjatin ancje ’sul “Gazzettino”, ’sul “Messaggero Veneto” e ’su la “Patrie dal Friûl”. Inte edizion speciâl di  “Lotta e Lavoro” dai  30 di Mai dal 1950, dedicade par intîr aes Lotis dal Cormôr, a son presints cetancj impuartants contribûts  a testemoneâ il sintiment di solidarietât cal rivave di bande di sogjets sociâi une vore diferents fra di : la letare dai buteghîrs di Maran, il corât apel di Mons. Giovanni Piccotti al Prefet di Udin, un bielissim articul dedicât aes feminis impegnadis tes lotis e la letare di adesion e solidarietât firmade dai artiscj e inteletuâi furlans.

letare di don Giovanni Picotti

(“Lotta e Lavoro” dal 30 di Mai dal 1950)

“A Sua Ecc.za il sig. Prefetto di UDINE.
Permetta eccellenza che anche il sottoscritto parroco di Pertegada (Latisana) Le faccia presente la triste situazione in cui si trovano tantissime famiglie operaie di questo paese.” 

salût aes feminis furlanis

(“Lotta e Lavoro” dal 30 di Mai dal 1950)

“Sono napoletano, sono “terrone”, così come è napoletano e terrone il commissario Gallo. E napoletani e terroni sono quasi tutti i dipendenti del commissario Gallo. Noi tutti conosciamo la miseria del ’sud: questo ci accomuna. Ma il commissario Gallo bastona i disoccupati e le donne della Bassa Friulana che chiedono lavoro.” 

apel dai inteletuâi furlans

(“Lotta e Lavoro” dal 30 di Mai dal 1950)

“Un gruppo di artisti friulani, a conoscenza della lotta per il diritto umano al pane e al lavoro intrapresa dai nostri braccianti disoccupati del Cormôr, conosciute e viste le reazioni inumane delle forze dell’ordine, solidali con quella fatica e quelle volontà…”

“Lotta e Lavoro”

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 20 | Vinars ai 12 di Mai dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 21 | Vinars ai 19 di Mai dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 22 | Vinars ai 26 di Mai dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 23 | Martars ai 30 di Mai dal 1950 | Edizion straordenarie pal Cormôr

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 24 | Vinars ai 16 di Jugn dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 25 | Vinars ai 30 di Jugn dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 27 | Vinars ai 14 di Lui dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 30 | Joibe ai di 3 Avost dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VI – Numar 30 | Joibe ai 10 di Avost dal 1950

“Lotta e Lavoro” | An VII – Numar 1 | Joibe ai 24 di Zenâr dal 1951